enac
28/11/2002

Debutta in Italia il corridoio privilegiato per i Clienti Affari

Nasce Catullo Business Way (B-Way), la nuova offerta della Società Aeroporto Valerio Catullo di Verona a beneficio della clientela affari. Il nuovo servizio sarà disponibile da lunedì 2 dicembre 2002.
Verrà messo a disposizione un varco “Fast Track” dedicato al passaggio veloce durante le operazioni di controllo di sicurezza.
Si tratta di un accesso privilegiato che consentirà una sensibile velocizzazione dei tempi di attesa causati dalle operazioni di security.
Al servizio avranno diritto i possessori di biglietto classe business (nazionale ed internazionale), i titolari delle carte di fidelizzazione “Club For You” emesse dalla Società aeroportuale nonché i clienti frequent flyer delle compagnie aeree operanti sullo scalo veronese.
Catullo Business Way sarà fruibile dal lunedì al venerdì dalle ore 06.00 alle ore 09.00, orario che rappresenta la fascia della giornata di maggiore utilità per la clientela d’affari.
“Catullo Business Way – afferma Fulvio Cavalleri, presidente della società Aeroporto Valerio Catullo – rappresenta un punto di partenza importante per lo scalo veronese che si qualifica così come il primo in Italia nell’attuazione del servizio “Fast Track”.
Quella che partirà lunedì è solo la tappa iniziale di una più articolata e complessiva offerta che, entro la prossima primavera, l’Aeroporto Valerio Catullo intende attivare per la propria clientela d’affari”.
Le prossime scadenze di Catullo Business Way sono rappresentate dalla predisposizione di parcheggio riservato e prenotabile via internet al sito www.aeroportidelgarda.it, dall’allestimento di banchi check-in dedicati e dall’ingresso alla Catullo Lounge.
“L’obiettivo di Catullo Business Way – dice Mauro Marrocu, direttore generale della società Aeroporto Valerio Catullo – è quello di creare un itinerario privilegiato all’interno dell’area aeroportuale per la clientela d’affari che ha necessità di fruire di servizi rapidi ed efficienti, non solo all’arrivo in aeroporto ma anche nella costruzione del viaggio.
Per questa ragione la veicolazione dell’informazione diventa un fattore essenziale e, a questo fine, posso annunciare che dal mese di gennaio 2003 sarà attivato il servizio “ADG Press” (Aeroporti del Garda Press), rivolto alle Associazioni Industriali, API, Camere di Commercio e altre Business Communities di bacino, attraverso il quale invieremo mensilmente un flusso di informazioni quali: orari voli di linea, news, comunicati relativi all’offerta business delle nostre Società”.
Catullo Business Way rappresenta anche un passo importante che conferma la volontà della società Aeroporto Valerio Catullo di soddisfare la domanda “business” che è sempre più significativa e che fa del Catullo non più e non solo il secondo aeroporto charter in Italia, ma uno scalo con offerta integrata, sempre più attento alle necessità della clientela che utilizza i voli di linea.