enac
11/02/2002

Nasce la "Aeroporto Gabriele d'Annunzio S.p.a."

L’assemblea dei Soci della “Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca SpA”, ha approvato oggi la proposta di scorporo del ramo d’azienda relativo allo scalo di Brescia, Montichiari.
Il progetto prevede la costituzione di una nuova Società, la “Aeroporto Gabriele D’annunzio SpA” alla quale sarà affidata la proprietà e la gestione dell’Aeroporto di Brescia Montichiari, con un’autonoma struttura operativa e con propri organi di gestione.
L’obiettivo è quello di promuovere lo sviluppo dello scalo in un’ottica di complementarità e specializzazione, rispetto all’aeroporto di Verona, con il quale il D’Annunzio costituisce il Sistema Aeroportuale del Garda.
L’aeroporto Gabriele D’Annunzio ha chiuso il 2001 con un sensibile incremento di traffico rispetto all’anno precedente: ca. 275.000 passeggeri contro i 165.000 del 2000.