enac
13/06/2007

Lanciato un concorso per creare il nome della Società di Marketing Territoriale

“Per volare verso la tua città europea preferita, proponi un nome”
Lanciato un concorso per creare il nome della Società di Marketing Territoriale che promuoverà lo sviluppo turistico delle Province  di Brescia, Mantova, Verona, Vicenza, Trento.

Verona 13 giugno 2007- Come annunciato in occasione della Conferenza Stampa dello scorso 21 febbraio, quando è stato presentato il progetto di sviluppo turistico del territorio delle Province di Brescia, Mantova, Verona, Vicenza e Trento, viene lanciato un concorso per la creazione del nome della Società di Marketing Territoriale che svilupperà l’attività di promozione a livello nazionale e internazionale.

Questa Società composta da specialisti della comunicazione, delle nuove tecnologie, delle relazioni coi media e del marketing territoriale si attiverà per far scoprire le mille attrattive delle Province che gravitano attorno al Sistema Aeroporti del Garda.

Il concorso è aperto a tutti i residenti delle cinque province, che, come ha commentato Giovanni Aspes, Presidente della Società di Marketing Territoriale: “in qualità di intenditori eccellenti dello straordinario fascino di quest’area geografica, sono in grado meglio di chiunque altro di  raccontarlo con un nome che identificherà la nostra Società”.

Il bando del concorso, qui allegato e consultabile anche sul sito www.aeroportidelgarda.it, descrive dettagliatamente i termini per la partecipazione. Le proposte devono essere presentate entro il 30 giugno 2007  inviandole per  fax al numero 045.8619044, oppure all’indirizzo e-mail marketingterritoriale@aeroportoverona.it.

Saranno selezionati tre vincitori: il premio in palio per ciascun vincitore è un volo per due persone di andata e ritorno verso una delle sette città europee che sono collegate con l’Aeroporto Verona Catullo dalla Compagnia Low Cost Air Italy. Air Italy  fa base all’Aeroporto Catullo con due nuovi Boing 737 che volano da e per Madrid, Barcellona, Londra, Berlino, Varsavia, Sofia e Budapest con frequenze plurisettimanali.

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
Sara Biasi
tel. 339.2211611


 

DAI UN NOME A CHI VALORIZZA IL NOSTRO TERRITORIO.

Concorso di proposte per dare un nome alla Società di Marketing Territoriale che promuoverà le attività  turistiche delle Province di Brescia, Mantova, Trento, Verona e Vicenza.

 

LO SCOPO DEL CONCORSO

E’ in via di costituzione una squadra, piccola ma molto specializzata ed efficace, destinata a promuovere, in Italia e all’estero la straordinaria realtà costituita dal nostro Territorio.

Sarà un team, composto da specialisti della comunicazione, delle nuove tecnologie, delle relazioni coi media e del marketing territoriale, che opererà in modo affiatato e puntuale, per far scoprire le mille attrattive delle province che gravitano attorno al Sistema aeroporti del Garda. Oggi sono indicate in cinque, ma il territorio potrà anche estendersi a Padova o Modena o Bolzano. Ciò che conta è che chi viene da fuori possa individuare e mettere a fuoco la nostra area e i  benefici e le opportunità che offre. Cerchiamo il nome da dare a questa società di Marketing e Comunicazione.

Vogliamo che questo nome venga da chi vive tra noi avendo, di conseguenza, la sensibilità al nostro magico mondo. Il concorso è infatti aperto ai residenti delle cinque province interessate: Brescia, Mantova, Trento, Verona e Vicenza.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al concorso, indetto dalla società “Marketing territoriale srl”,  è semplice:

  1. ogni proposta  dovrà essere relativa ad un solo nome o ad una serie

di nomi originati dalla stessa radice. Non è quindi ammesso presentare  più nomi diversi. E’ invece possibile aderire al concorso con più proposte presentate separatamente.

  1. insieme al nome o relativa serie, dovrà esserci un semplice razionale che spieghi le ragioni della proposta. Detto razionale dovrà occupare lo spazio massimo di mezza pagina, pari a 15 righe corpo 16 del computer. Descrizioni più prolungate non saranno accettate in quanto  implicitamente non coerenti con la necessaria sinteticità del nome cercato.
  2. ogni singola proposta dovrà essere inviata per  fax al numero 045.8619 044, oppure all’indirizzo e mail marketingterritoriale@aeroportoverona.it  entro il 30 giugno 2007.

ESEMPLIFICAZIONE DELLE PROPOSTE

A titolo di esempio, la comunicazione che aspettiamo è la seguente:

“Con la presente propongo, per la Società di Marketing Territoriale, il seguente nome: NOME PROPOSTO

La scelta di questo nome origina dalle seguenti considerazioni:..”
segue “razionale”, cioè breve testo che spiega razionalmente le ragioni della proposta, di un massimo di 15 righe corpo 16.

Nome, Cognome e indirizzo del o dei partecipanti, telefono e indirizzo di posta elettronica.

Il testo dovrà essere concluso con la seguente frase: autorizzo l’uso del nome proposto, senza più nulla pretendere su eventuali diritti presenti e futuri. Autorizzo altresì la divulgazione del mio nome quale ideatore del nome stesso. Segue firma:

TRE BIGLIETTI AEREI PER DUE PERSONE  COME RICONOSCIMENTO AI VINCITORI

Saranno i componenti del Team della nuova società ad analizzare le proposte, selezionando quelle che verranno ritenute, ad insindacabile giudizio, più consone. Tra queste ne verranno individuate tre che saranno considerate vincitrici. Gli autori delle tre proposte avranno a disposizione due biglietti ciascuno, per un viaggio andata e ritorno verso una delle sette città europee che sono collegate da Air Italy con l’aeroporto Verona Catullo. Due nuovi Boing 737 voleranno infatti da e per Madrid, Barcellona, Londra, Berlino, Varsavia, Sofia e Budapest con frequenze plurisettimanali.

Il nome sarà definitivamente prescelto e adottato in funzione delle verifiche di legge. Tale scelta non sarà vincolante rispetto ai risultati del Concorso. Il nome dei vincitori verrà comunicato a mezzo stampa e ciascuno dei vincitori riceverà informazione ufficiale via raccomandata.